spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home Libera Universitą dell'Autobiografia
Giornalismo biografico e delle memorie locali

GIORNALISMO BIOGRAFICO
E DELLE MEMORIE LOCALI

Direzione della scuola: Elisabetta Biffi e Carla Chiappini
Tutor del percorso: Linda Mencaroni

In collaborazione con: Direzione Artistica Sala Audiovisivi di Anghiari


Presentazione della scuola

La Scuola di Giornalismo Biografico e delle Memorie Locali si propone di fornire orientamenti, metodi e tecniche affinché le storie degli altri siano rese comunicabili, attraenti e, soprattutto, rispettose dell’espressione e della volontà di chi le ha narrate. La scuola propone, dunque, un punto di incontro fra il giornalismo e l’approccio biografico promosso dalla Libera Università dell’Autobiografia, soffermandosi nello specifico sulle fasi di individuazione, raccolta e costruzione delle storie di vita per la loro diffusione e pubblicazione, tramite differenti linguaggi – alla scrittura, al racconto orale, all’immagine – e differenti tecnologie – dalla carta stampata, alla radio, al video.
L’articolazione del corso prevede tre seminari residenziali durante i quali si alterneranno spunti teorici, confronti di gruppo, racconto e scambio di esperienze e di pratiche, simulazioni e sperimentazione delle differenti tecniche affrontate.

Profilo dei partecipanti
La Scuola di Giornalismo Biografico e delle Memorie Locali si rivolge a coloro i quali lavorano in giornali, radio, televisioni, siti web eccetera, con particolare attenzione alle dimensioni locali, sviluppando ricerche su personaggi e gruppi territoriali fra paesi, quartieri e città. La scuola si rivolge inoltre a studenti dei corsi di giornalismo e di scienze della comunicazione, così come a professionisti che si avvalgono o che hanno intenzione di avvalersi delle storie di vita delle persone, dei gruppi e delle comunità, quali testimonianze, casi esemplari, vissuti locale della storia “maggiore”, ecc.

Programma dei seminari

Primo Seminario - Anghiari, 29 settembre – 2 ottobre
Dalla propria storia al lavoro con la storia altrui
Contenuti: Si lavorerà sulla propria storia, sui significati del lavoro autobiografico di scrittura della storia di vita per giungere alla chiave biografica che la LUA propone
Relatori: per il laboratorio intensivo: Elisabetta Biffi, Andrea Merendelli
Ospite: Nicoletta Polla Mattiot

Secondo Seminario -
Anghiari, 1-4 dicembre
Raccogliere una storia: l’intervista e il rapporto con le fonti
Contenuti: Il lavoro sarà dedicato all’intervista, in chiave biografica, ed alle dimensioni etiche di rapporto/rispetto delle fonti, nonché alcuni approfondimenti sulla ricerca biografica.
Relatori: per il laboratorio intensivo: Caterina Benelli
Ospite: Massimo Bacchetta

Terzo Seminario -
Anghiari, 2-5 febbraio 2012
Andare oltre le storie: fra scrittura, voce e immagine
Contenuti: Il lavoro sarà dedicato video-intervista come strumento di integrazione fra immagine e narrazione per raccontare le storie di vita.
Relatori: per il laboratorio intensivo: Susanna Ronconi, Angelo Artuffo
Ospite: Antonio Ria


Iscrizioni:
Il corso prevede la partecipazione di un massimo di 20 iscritti.
Verrà effettuata una selezione sulla base dei curricula presentati unitamente alla scheda di iscrizione.

Sarà necessario inviare, unitamente alla scheda di iscrizione, anche il proprio curriculum vitae.
Iscrizioni aperte sino al 27 agosto 2011

Per informazioni: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Per scaricare il depliant completo in pdf


 
spacer.png, 0 kB

spacer.png, 0 kB