spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB



La Libera Università dell'Autobiografia è stata inclusa da Parte del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nell'elenco dei soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola. Gli insegnanti che frequentano la Libera possono quindi chiedere presso le proprie scuole permessi dal servizio a scopi formativi.
È possibile scaricare la lettera del Ministero da questo link
E questa è la comunicazione del Miur in data 3-maggio 2012. A questo link l'elenco dei soggetti accreditati.
La Libera Università dell’Autobiografia in data 10 ottobre 2015 è stata accreditata dall'Ordine Assistenti Sociali - Consiglio Nazionale, alla organizzazione di eventi formativi destinati agli Assistenti sociali. E questa è la comunicazione dell'Ordine in data 2 novembre 2015
 
Informazioni sul Circolo di Scrittura Autobiografica a distanza Stampa

Una panoramica delle fotografie arrivate al cCircolo
Il Circolo è nato nel 1999 nell'ambito della "Libera Università dell'Autobiografia" di Anghiari, per iniziativa di Stefanie Risse. Si compone di un gruppo di "Scriventi" dall'Italia e dall'estero e di un gruppo di "Lettori-Corrispondenti" dalla sede dell'Associazione di Anghiari..

Perché?

Il Circolo vuole motivare alla scrittura autobiografica attraverso la comunicazione epistolare; suo fine è il recupero dei patrimoni di esperienze di vita di persone lontane e diverse tra loro – diverse per età, per genere, per cultura, per formazione e per nazionalità.
Il secondo scopo dell’iniziativa è la creazione di un archivio autobiografico che può essere consultato in modo trasversale, come esempio di storia corale.
L’archivio può essere utilizzato per pubblicazioni ed iniziative di carattere scientifico, sociale e culturale.

I Corrispondenti

I corrispondenti sono persone italiane e straniere residenti ad Anghiari o nella vicina Valtiberina.
Il gruppo si incontra settimanalmente per la lettura collettiva delle lettere arrivate e delle risposte individuali che vengono fatte come “compito” a casa.
Attualmente (novembre 2014) i corrispondenti sono:
Adriana Gigli, Anna Noferi, Annamaria Rosà, Daniela Guidi, Marisarosa Ventura, Marisa Murgo, Marlene Risse, Maura Bernardini, Oriana Borghi, Roland Tappeiner, Stefanie Risse
Il gruppo viene coordinato da Stefanie Risse, collaboratrice territoriale della LUA.

Gli Scriventi

Dal 1999 hanno mandato i loro ricordi oltre 225 persone: 175 italiani e 50 stranieri
(inglesi, tedeschi, finlandesi e altri). Gli scriventi possono scrivere in italiano, inglese o tedesco.
La maggior parte sono donne: 152 in confronto a 43 maschi.
La fascia di età è dai nati nei primi del ‘900 a quelli nati negli anni 70.
Molti di loro scrivono fedelmente durante gli anni.

I Testi

Il Circolo propone i temi a cui rispondere (25 per il primo ciclo) e chiede, se possibile, risposte scritte a mano e mandate tramite posta ordinaria. Ogni lettera che arriva in sede viene letta, discussa, tradotta, se necessario, e viene risposto individualmente. I testi sono di diversi dimensioni e spesso accompagnati da messaggi personali e documenti aggiunti come fotografie o disegni.
Tutti i testi, unitamente alle lettere di accompagnamento e alla copie delle risposte, vengono archiviati con cura nella sede del Circolo.
Alla fine di ogni anno il Circolo pubblica una breve raccolta con citazioni dalle lettere arrivate.

A gennaio 2015 il Circolo ha archiviato oltre 3000 lettere.

Alla fine di ogni anno viene pubblicato un fascicolo con citazioni delle lettere arrivate.
I “frammenti di Ricordi” sono consultabili e scaricabili anche da questo sito nella sezione: Pubblicazioni --> Testi inediti

Per informazioni e iscrizioni:
Stefanie Risse
Libera Università dell'Autobiografia, P.zza del Popolo, 5 - 52031 ANGHIARI (AR) - tel./fax: 0575 788847 - e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Regolamento da scaricare aggiornato al 9 febbraio 2015

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

spacer.png, 0 kB