spacer.png, 0 kB
 
I nostri blog
----------------------
Accademia del Silenzio
--
----------------------
Dizionario delle parole perdute
----------------------
Scrivere oltre il silenzio
----------------------
Raccontare la terra
la terra si racconta
 
Circolo di
Scrittura
Autobiografica
a distanza


Tutte le notizie del Circolo

Per informazioni sulle iscrizioni al Circolo di scrittura autobiografica
contattare Stefanie Risse

 
Utenti: 762
Notizie: 4046
Collegamenti web: 76

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB



La Libera Università dell'Autobiografia è stata inclusa da Parte del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nell'elenco dei soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola. Gli insegnanti che frequentano la Libera possono quindi chiedere presso le proprie scuole permessi dal servizio a scopi formativi.
È possibile scaricare la lettera del Ministero da questo link
E questa è la comunicazione del Miur in data 3-maggio 2012. A questo link l'elenco dei soggetti accreditati.
La Libera Università dell’Autobiografia in data 10 ottobre 2015 è stata accreditata dall'Ordine Assistenti Sociali - Consiglio Nazionale, alla organizzazione di eventi formativi destinati agli Assistenti sociali. E questa è la comunicazione dell'Ordine in data 2 novembre 2015
 
Un saluto a Tullio De Mauro Stampa
Tullio De Mauro, il più grande fra i linguisti italiani, è mancato all’età di 84 anni. Molti, nei prossimi giorni, lo ricorderanno come eminente studioso, ordinario di linguistica generale e quindi Professore Emerito all’Università La Sapienza di Roma, Accademico della Crusca, già Ministro della Pubblica Istruzione e per i suoi innumerevoli studi ed incarichi scientifici.
Noi, alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, lo ricordiamo con affetto in particolare per essere stato con noi per ricevere il Premio Città dell’Autobiografia, e per aver tenuto la sua Lectio Magistralis su “Parole di giorni un po’ meno lontani: quando un linguista racconta di sè”.
La ricostruzione autobiografica del suo percorso di vita -già a partire dalle ‘Parole di giorni lontani’ del 2006 dove ricorda la sua iniziazione linguistica, per proseguire con ‘Le parole di giorni un po’ meno lontani’, edito poco prima della sua Lectio Magistralis-  unitamente al suo essere amico delle parole degli umili, ha contribuito a realizzare una grande sintonia con l’eccellenza dello studioso, ma anche con la sensibilità dell’uomo.
Per questo gli amici della LUA lo salutano, riconoscenti.
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

spacer.png, 0 kB