spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB



La Libera Università dell’Autobiografia in data 10 ottobre 2015 è stata accreditata dall'Ordine Assistenti Sociali - Consiglio Nazionale, alla organizzazione di eventi formativi destinati agli Assistenti sociali. E questa è la comunicazione dell'Ordine in data 2 novembre 2015
 
Home Libera Università dell'Autobiografia arrow Formazione arrow Seminari arrow 23 - 26 novembre - Conduzione di gruppo in ambito autobiografico.
23 - 26 novembre - Conduzione di gruppo in ambito autobiografico. Stampa
a cura di Giorgio Macario


Apporti autobiografici e valorizzazione della narrazione di sé nei contesti di gruppo

Quarta Edizione

Nella formazione degli adulti è importante approfondire le specificità dei gruppi e della loro conduzione.
Affrontare questo tema in un contesto di formazione specializzata in metodologie autobiografiche e biografiche, quale è di fatto la LUA, costituisce una relativa novità.
Infatti è proprio la fondamentale e necessaria attenzione e centratura sul singolo e sul suo percorso, metodologicamente corretta, che può portare a sottovalutare la contemporanea presenza di situazioni di gruppo, scotomizzando le specificità connesse.
Non si tratterà tanto di far riferimento a generiche ‘dinamiche di gruppo’ valide per qualsiasi situazione di gruppo in formazione, ma di approfondire il tema facendo riferimento a contesti ‘ad alta sensibilità autobiografica’.
La narrazione di sé entro contesti di gruppo presuppone, da parte del conduttore, una specifica attenzione alle caratteristiche individuali, interindividuali e gruppali.
Al fine di affinare tali capacità, l’ascolto, la lettura e la restituzione entro ambiti formativi autobiografici saranno sperimentate ed affinate mediante scritture individuali, proposte esercitative, simulazioni e riferimenti a metodologie attente ai contributi ‘esperti’ dei singoli orientati verso l’autoformazione (fra queste una metodologia innovativa sperimentata dal conduttore ormai da diversi anni, denominata ‘Birds Of Feather’).
I riferimenti teorici riguarderanno prevalentemente teorizzazioni derivanti dalle prassi e orientamenti di tipo autoriflessivo e autobiografico.

A chi è rivolto.
Questo seminario autobiografico di approfondimento e ricerca, giunto alla IV edizione, intende proporsi come opportunità formativa, esperienziale e riflessiva in grado di rispondere ad esigenze diversificate. Da un lato si rivolge alle persone inserite nei percorsi formativi LUA (Graphein e Morphosis-Mnemon, in particolare) ed a coloro che sono interessati a tenere in maggiore considerazione, nella conduzione di laboratori autobiografici, il gruppo come contesto aggregato significativo per contestualizzare l’attenzione rivolta alla singola persona. D’altra parte può rappresentare, per formatori interessati ad introdurre in contesti formativi diversificati una attenzione bifocale verso i singoli e il gruppo, una occasione per verificare l’efficacia di un tale approccio. (In quest’ultimo caso è necessario aver acquisito alcune conoscenze di base in ambito autobiografico)

Chi conduce il seminario.

Giorgio Macario è formatore, psicologo e psico-sociologo.
Collabora con la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari fin dalla fondazione nel 1998, fa parte del Consiglio Scientifico, è membro del Comitato scientifico e del Consiglio direttivo. Fin dagli anni ’80 e ’90 collabora con Duccio Demetrio presso l’Università Bicocca di Milano e in altri contesti nazionali.
La sua formazione interdisciplinare in ambito pedagogico, psicologico e sociale lo ha portato ha interconnettere fra loro competenze formative, conoscenze specializzate sulla tematica dei gruppi e percorsi di approfondimento in ambito autobiografico.
Collabora dal 2002 a tutt’oggi con l’Università di Genova dove ha insegnato, fra l’altro, Educazione degli adulti.
E’ consulente dell’Istituto degli Innocenti di Firenze dal 1990, come responsabile della formazione nazionale per l’infanzia e l’adolescenza prima e responsabile scientifico e formativo della formazione nazionale per le adozioni internazionali poi.

Tra gli ultimi articoli pubblicati: “Adozioni internazionali e valorizzazione delle reti istituzionali, professionali e naturali”, (Minori Giustizia, n. 3/2016 - in stampa); “VITE RESILIENTI E SUGGESTIONI AUTOBIOGRAFICHE. Il lavoro formativo nazionale per le adozioni internazionali in Italia”, (Minori Giustizia, n. 2/2015); ”RESILIENT LIVES AND AUTOBIOGRAPHICAL SUGGESTIONS: italian national training process in the field of intercountry adoption” (Today’s Children Tomorrow’s Parents, June-September 2014 –Vol. 37-38). Tra le principali pubblicazioni: Conversazioni con Lele. 15 racconti e 20 incontri con Emanuele Luzzati (Youcanprint, 2013); Dove va la scrittura –con A. Ascari e C. Benelli- (Youcanprint, 2012); L’arte di formarsi (Unicopli, 2008); Dall’istituto alla casa (Carocci, 2008); L’arte di educarsi (Meltemi, 1999-2000).

TEMPI
Da giovedì alle ore 15 a domenica alle ore 13

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI 20 max

SEDE Anghiari (AR)

ISCRIZIONE fino ad esaurimento posti

COSTO Euro 200,00 per l’iscrizione al seminario
Per la partecipazione ai seminari è obbligatorio il versamento della quota associativa annuale di
Euro 25,00

L’iscrizione va regolarizzata tramite bonifico bancario intestato alla Libera Università dell’Autobiografia sul c/c 5108 della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo ABI 8345 CAB 71310 CIN S 
IBAN IT28S08345 71310 000000005108 e inviando alla segreteria la ricevuta d’accredito.

PER INFORMAZIONI
Renato Li Vigni
Piazza del Popolo, 5
52031 Anghiari (AR)
Tel/fax 0575 788847
E-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Sito web: www.lua.it
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

spacer.png, 0 kB