spacer.png, 0 kB
 
I nostri blog
----------------------
Accademia del Silenzio
--
----------------------
Dizionario delle parole perdute
----------------------
Scrivere oltre il silenzio
----------------------
Raccontare la terra
la terra si racconta
 
Circolo di
Scrittura
Autobiografica
a distanza


Per informazioni sulle iscrizioni al Circolo di scrittura autobiografica
contattare Stefanie Risse

 
Utenti: 763
Notizie: 4060
Collegamenti web: 76

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB



La Libera Università dell’Autobiografia in data 10 ottobre 2015 è stata accreditata dall'Ordine Assistenti Sociali - Consiglio Nazionale, alla organizzazione di eventi formativi destinati agli Assistenti sociali. E questa è la comunicazione dell'Ordine in data 2 novembre 2015
 
Home Libera Università dell'Autobiografia arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow 8 maggio 2017 - Genova - Laboratorio di sensibilizzazione autobiografica
8 maggio 2017 - Genova - Laboratorio di sensibilizzazione autobiografica Stampa
INTRODUZIONE ALLA SCRITTURA DEI SENTIMENTI DI UNA VITA


Duccio Demetrio ci dice: “C’è un momento, nel corso della vita, in cui si sente il bisogno di raccontarsi in modo diverso dal solito”, e invita a intraprendere un ‘viaggio formativo’ alla ricerca dell’unità ed alla scoperta della molteplicità “che costituiscono il ritmo musicale, la colonna sonora del lavoro autobiografico”. E se è vero, con Ghoete, che “non si raggiunge quel che non si sente”, sono i sentimenti di una vita che rappresentano la ragione stessa del nostro vivere. E’ proprio a partire dalle propensioni, dagli atteggiamenti e, quindi, dal ‘sentire’ di ciascuno che si può cominciare a scrivere la propria storia.
Partendo da questi spunti, il laboratorio intende consentire una prima sensibilizzazione su di un compito all’apparenza arduo ma che può iniziare a concretizzarsi lungo il percorso della vita.


I cinque incontri riguarderanno quindi:
-L’infanzia e la scoperta della vita;
-L’adolescenza fra coraggio e timidezza;
-Emozioni, amicizie e affetti verso l’età adulta;
-Le passioni tristi e le passioni gioiose nell’età adulta;
-Le solitudini ed i distacchi verso l’età anziana.
La metodologia utilizzata vede la compresenza di un approccio autobiografico e di una sensibilità formativa di tipo psicosociologico, con la proposta di diversi strumenti quali la scrittura autobiografica, specifiche esercitazioni e materiali-stimolo filmografici. Si lavorerà a livello individuale, in gruppi ristretti e con eventuali condivisioni nel gruppo allargato, secondo le indicazioni del patto autobiografico.


Il Laboratorio si svolgerà nell’arco di 5 incontri di 3 ore ciascuno ed è destinato ad un numero massimo di 20 partecipanti.

Gli incontri si svolgeranno il lunedì pomeriggio dalle ore 15 alle 18, nelle seguenti date:
8 maggio, 22 maggio, 5 giugno, 19 giugno, 3 luglio 2017.

Compila il modulo per l'iscrizione

La sede è presso la Biblioteca Internazionale E. De Amicis nell’Area Porto Antico di Genova, Via Magazzini del Cotone, 1° modulo, 2° piano – Sala Luzzati.

La quota di partecipazione all’intero ciclo di incontri è:
- 100 € per chi è è già associato alla LUA nell’anno in corso.
- 125 € per chi non è Socio LUA (comprensivo Tessera LUA per l’anno in corso).

Per partecipare al laboratorio è richiesta una preiscrizione inviando una email all’indirizzo Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo entro il 30 aprile 2017.

Scarica il volantino in pdf

Il Laboratorio sarà condotto da Giorgio Macario, formatore e psicosociologo, membro del Consiglio Scientifico e del Consiglio Direttivo della Libera Università dell’Autobiografia.
Consulente dell’Istituto degli Innocenti di Firenze dagli anni ‘90, è stato responsabile per la formazione nazionale L.285 per l’infanzia e l’adolescenza (1998/2003) e responsabile per la formazione nazionale per le adozioni internazionali (2001/2016). Già docente di ‘Educazione degli adulti’, Collabora con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova dal 2002.
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

spacer.png, 0 kB